VILLANDERSBERG/ MONTE DI VILLANDRO (m 2509)

Torna alle gite

Descrizione

Distesa dolcemente tra il Corno di Renon ed il Monte del Pascolo, l’Alpe di Villandro è probabilmente la più vasta zona d’alpeggio e pascolo dell’Alto Adige. Priva di impianti di risalita, percorsa da innumerevoli sentieri e strade forestali,caratterizzata da cime modeste e prative, aperte su vastissimi orizzonti, è il terreno ideale per tranquille escursioni. Anche d’inverno, quando la neve copre i suoi prati, gli innumerevoli stagni e le ricchissime torbiere. Al suo limite meridionale, alta sopra un ripido zoccolo di rocce porfiriche, si eleva la facile cima del Monte di Villandro, balcone giustamente famoso su un’ampia cerchia di crode dolomitiche. Piacevole escursione, sempre sicura, per strade forestali spesso battute e un ampio costone finale.

Dettagli gita

04/02/2006
Escursionistica su neve
dalla Gasserhütte, 16 km da Chiusa Valgardena passando per Villandro.
Claudio Chiapperini.
E (Escursionistica)
ore 4,30/5; m 750.