TRAVERSATA DELLA FURCIA DAI FERS (m 2534) E DI CRODA CAMIN (m 2610)

Torna alle gite

Descrizione

I bei scenari delle pareti che circondano il Rifugio Pederù, in alta Val dai Tàmersc, profondamente incuneata tra i massicci dolomitici delle Conturines e della Croda Rossa d’Ampezzo, sono il terreno di numerose e celebrate salite scialpinistiche. Il contenuto dislivello di entrambe le traversate non deve però trarre in inganno perché le discese sono comunque di alto livello e di elevato contenuto tecnico.

Dettagli gita

2 giorni
06/03/2010 -> 07/03/2010
Scialpinistica
Rif. Pederù (m 1540), raggiungibile da San Vigilio di Marebbe.
Francesco Cacace e Riccardo Scalabrin.
OSA (OSA)
1°giorno dislivello m.1000; 2°giorno dislivello m.1000