TRA LE PIU’ BELLE FORESTE DELL’ALTOPIANO

Torna alle gite

Descrizione

Tra luminose radure di pascolo e giovani boschi di conifere, il territorio dell’alta Valle di Campomulo e del ramo superiore della Val di Nos è un’oasi di tranquillità. I numerosi percorsi che l’attraversano sono dominati dalle pareti di chiaro calcare dello Scoglio Bianco e del Colombara. Ma di tanto in tanto tra i rami degli alberi appaiono anche le cime della zona alta dell’altopiano, la piramide bianca della Caldiera, lo scabro dossone dell’Ortigara e la lunga schiena del Portule. Un po’ ovunque le tracce della grande guerra. Le trincee e i crateri delle granate nei pascoli, le mulattiere acciottolate, le fortificazioni e le casematte diroccate ricordano sommessamente e senza retorica anche al più sbadato turista quattro anni di inutili carneficine. Bellissime le fioriture estive, mentre i prati d’autunno si colorano del ceruleo lilla dei colchici.

Dettagli gita

08/10/2014
Seniores
UGO LONGOBARDI e CLAUDIO TUBINI
E (Escursionistica)
ore 4,30 - dislivello 200 m