TRA LE CONTRADE CIMBRE DI AZZARINO da Giazza al Parparo

Torna alle gite

Descrizione

Facile escursione nella parte nord-orientale della Lessinia, fra l’alta Val d’Illasi e l’orlo orientale dell’altipiano. L’itinerario sale da Giazza e raggiunge le contrade di Azzarino tagliando diagonalmente in salita il versante destro orografico della Val d’Illasi. Segue  la risalita della Val Sguerza, per bella stradina, forse l’ultimo tratto dell’antica Langhebech, la via di transumanza che univa un tempo la pianura ai pascoli del Pàrparo.

Il ritorno a Giazza si effettua lungo l’antica mulattiera delle Gosse, (traduzione dialettale del termine cimbro Traufan "gocce"), un tempo usata per condurre le mandrie di Giazza agli alpeggi del Pàrparo ed oggi frequentata tappa del Sentiero Europeo E5 o della traversata alta della Lessinia.

Dettagli gita

27/10/2010
Seniores
da Giazza, in alta val d'Illasi,
Adelino Crema, Giuseppe Golia e Claudio Tubini.
E (Escursionistica)
ore 5; m 700.