TRA I PAESI DELLA MAGNIFICA COMUNITÀ

Torna alle gite

Descrizione

 Nella verde cornice di boschi e pascoli della Val di Fiemme, una bella escursione circolare percorre i due versanti della valle, le ultime pendici della Catena del Lagorai su un lato e le balze rocciose che scendono dalle cime del Gruppo del Latemar sull’altro. Partendo dal paese di Daiano, l’itinerario si sviluppa nel fondovalle fino a Predazzo, sulla pista ciclabile asfaltata che ricalca il tracciato della Marcialonga, lungo il corso dell’Avisio. Era anche il tracciato della vecchia ferrovia, dismessa agli inizi degli anni Sessanta, che saliva da Ora, in Val d’Adige. A Predazzo siamo circa a metà strada. Un po’ più impegnativo, sia per il fondo sterrato che per la leggera salita della Val di Stava, il ritorno a Daiano, lungo le stradine tagliafuoco tra i boschi di Ziano, Panchià e Tesero. 

Dettagli gita

29/06/2013
Mountain bike
Walter Schlemmer.
MTB (MTB)