TORGGELEN, CASTAGNE E VINO NUOVO

Torna alle gite

Descrizione

Diffusa un po’ dovunque nelle zone vitivinicole dell’Alto Adige, la tradizione del Törggelen rappresentava un avvenimento importante nella vita del maso di montagna. Era il momento dell’assaggio del vino nuovo. Ancor’oggi, anche se molto pubblicizzata per fini di promozione turistica, ha saputo sostanzialmente mantenere la sua autenticità originaria. Il termine Törggelen deriva dal latino torquere che significa torchiare, pressare, riferito ovviamente all’ultima torchiatura dell’uva. Secondo tradizione si va di cantina in cantina per assaggiare il vino nuovo, accompagnandolo con robuste merende a base di speck, crauti e castagne. La nostra passeggiata zum Törggelen ci porterà prima al bellissimo Convento di Sabiona, uno dei più antichi ed importanti del Tirolo, per finire poi al Maso Moar zu Viersch, del IX secolo, con piccola cappella e splendida vista sulle Odle di Funes e sulla Plose.

Dettagli gita

22/10/2014
Seniores
ISABELLA BRAVI, AUGUSTO GOLIN E RENATO CASTELLI
T/E (T/E)
ore 3 - m 350