SULLE NEVI DI JULIUS KUGY

Torna alle gite

Descrizione

 Poco prima di arrivare a Tarvisio, appena passata Ugovizza, guardando verso sud lo sguardo è irresistibilmente attratto da una grande, inaccessibile barriera dolomitica, incorniciata dai fianchi boscosi di una valle laterale. Un muro di neve e rocce di colore argenteo che si illumina di riverberi dorati nei brevi tramonti di fine inverno: la nordovest dello Jôf Fuart. Ai suoi piedi il minuscolo abitato di Valbruna all’imbocco della bella valle omonima che s’insinua tra le possenti pareti del Montasio e del Fuart. Sono per eccellenza i luoghi di Julius Kugy, l’alpinista che tra la fine dell’Ottocento e i primi anni del Novecento ne salì le cime con spirito d’esploratore e ne cantò la bellezza con sensibilità di poeta. A Kugy è intitolata l’accogliente Casa Alpina della Sezione XXX Ottobre del Cai di Trieste. Sarà la nostra base per questi tre giorni di escursioni tra Alpi Carniche e Giulie. 

Dettagli gita

3 giorni
28/02/2014 -> 02/03/2014
Escursionistica su neve
Andrea De Togni e Fabio Veronese
E (Escursionistica)
Monte Cocco ore 5/6 dislivello m 900 Jôf di Miezegnot ore 6 dislivello m 1100 Monte Osternig ore 5 dislivello m 850