SULLE NEVI DEL GRAN SASSO

Torna alle gite

Descrizione

A distanza di alcuni anni gli scialpinisti della Cesare Battisti tornano sulle nevi dell’Appennino centrale con un interessante programma di salite e traversate delle principali vette del Gruppo del Gran Sasso, una scelta di itinerari ampia e variata sulla montagna più bella e alta d’Abruzzo.

Facendo base in un albergo di Pietracamela (m 1005), si faranno tre belle e mediamente impegnative salite, partendo da Prati di Tivo (m 1450). La prima al Corno Grande (m 2912, difficoltà: BSA, dislivello: 1460 m, esposizione: E). La seconda alla Sella dei Due Corni (m 2545) per il Vallone dei Ginepri (difficoltà: BSA, dislivello: 1400 m, esposizione: E). e la terza al Pizzo Intermesoli (m 2635) per la Sella dei Grilli e la Conca del Sambuco (  difficoltà: BSA, dislivello: 1400 m, esposizione: E). Per la quarta escursione (domenica 1 marzo) si partirà da Prato Selva (m 1400) per salire al Monte Corvo (m 2623) per il Colle Abetone e il Vallone Crivellaro (difficoltà: MSA, dislivello: 1400 m, esposizione: E).

Iscrizioni  giovedì 20 febbraio

 

 

Dettagli gita

5 giorni
26/02/2020 -> 01/03/2020
Scialpinistica
Appennino centrale
Riccardo Scalabrin e Valerio Ciuffa
Mezzi propri