SUL SENITERO DELL’IMMAGINARIO

Torna alle gite

Descrizione

Al limite nordoccidentale dell’Altopiano dei Sette Comuni, non lontano dal Passo di Vezzena, i bei terrazzamenti di pascoli e boschi dell’abitato di Luserna offrono in gran numero facili e divertenti passeggiate. Alcune di queste sono state recentemente ripulite e segnate. Fra tutte, sicuramente singolare e unico il "Sentiero dell’immaginario", particolarmente adatto a famiglie e bambini. È una piacevole passeggiatona (son quasi 7 km tra i boschi dell’altopiano) che a chi la percorre racconta frammenti di storie tramandate oralmente per secoli in lingua cimbra, l’antico dialetto tedesco degli antichi coloni bavaresi. Dar bolf (il lupo), dar baselisko (il drago), Tüsele Marüsele e Frau Pèrtega, protagonisti di queste vecchie favole della tradizione popolare, diventano delle originali sculture in legno, spesso scavate direttamente nei tronchi degli alberi. E la neve, generalmente abbondante, che quasi le nasconde non è l’ultimo elemento di fascino di questa tranquilla escursione.