SUI SENTIERI DI DINO CAMPANA da Marradi all’Eremo della Verna

Torna alle gite

Descrizione

1910: un giovane poeta, Dino Campana, si incammina lungo il crinale dell’Appennino tosco-romagnolo per raggiungere il santuario francescano della Verna. Racconterà il suo viaggio in un diario inserito nei Canti Orfici. Oggi, ad un secolo esatto di distanza, il diario di quel viaggio, con l’aggiunta di testi e fotografie che ripercorrono i suoi sentieri e raccontano il suo lungo amore per la montagna, è stato ripubblicato dall’Associazione “alba pratalia” di Verona nel libro "La Verna" con inserto di fotografie di Aldo Ottaviani. Il libro è stato presentato nel dicembre 2009 anche presso la nostra sede. Per l’occasione si è anche pensato che non sarebbe niente male accompagnare la ricorrenza di quel viaggio e l’uscita del libro con un’escursione proprio nei luoghi raccontati nel diario, magari in ottobre, quando il verde delle Foreste Casentinesi trascolora nella miriade di tinte autunnali. Giuseppe Sandrini, curatore della pubblicazione del libro si è detto lusingato di poter accompagnare un gruppo di escursionisti lungo il cammino seguito da Dino Campana un secolo fa. Può essere buon motivo per osservare i cambiamenti intervenuti nel paesaggio, rileggere sul posto il suo diario poetico o semplicemente tuffarsi nel caleidoscopio di tinte che l’autunno prepara ogni anno per chi sa ancora emozionarsi davanti alle meraviglie della natura.Ecco il perché di questa “escursione anomala”, non inserita nell’ordine cronologico del programma 2010, ma inclusa nelle pagine dell’attività culturale. L’itinerario dell’escursione ricalca, infatti, quello seguito da Campana un secolo fa. Si cammina per lo più sul crinale principale dell’Appennino, sospesi tra Romagna e Toscana in ambiente di grande fascino naturalistico; per buona parte all’interno del Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. La traversata si conclude toccando gli eremi di Camaldoli e della Verna.

Dettagli gita

4 giorni
21/10/2010 -> 24/10/2010
Escursionistica
da Campigno, frazione di Marradi
Giuseppe Sandrini (Associazione “alba pratalia”).
E (Escursionistica)
1° giorno: ore 7; 2° giorno: ore 5; 3° giorno: ore 7; 4° giorno: ore 5.