PUNTA GNIFETTI E LA CAPANNA MARGHERITA (m 4554)

Torna alle gite

Descrizione

PUNTA GNIFETTI E LA CAPANNA MARGHERITA (m 4554)

Forse per la grandissima frequentazione o per la relativa semplicità della salita, chi sale alla Punta Gnifetti spesso non ha nemmeno l’impressione di arrivare su una delle maggiori cime delle Alpi, la sesta per essere precisi. O più probabilmente perché quando arriva su vi trova l’accogliente Capanna Regina Margherita e gli sembra quasi d’aver “solo” raggiunto l’ennesimo rifugio, fosse anche il più alto d’Europa. Niente di più falso, ovviamente. La Punta Gnifetti, o Signalkuppe/Punta del Segnale come spesso riportato sulle carte straniere, è una bellissima cima al sommo di vertiginose pareti, con un panorama stupendo, in paesaggio di ghiacci tra i più imponenti delle Alpi.

Da Località Stafal alla testata della della Val di Gressoney con la funivia si sale al Ghiacciaio dell’Indren (m 3275). Cena e pernottamento al Rifugio Gnifetti (m 3611). Ascensione impegnativa che richiede ottime doti alpinistiche ed esperienza in ambiente glaciale. Necessaria attrezzatura completa da alpinismo su neve.

Iscrizioni in sede, giovedì 11 luglio dalle ore 21. Posti limitati.

Dettagli gita

2 giorni
27/07/2024 -> 28/07/2024
Alpinistica
Alpi Pennine – Gruppo del Monte Rosa
Gianluca Ruaro
380 m + 950 m
F+ (Alpinistica)
2 + 9 ore
Mezzi propri