PUNTA CALABRE (m 3445)

Torna alle gite

Descrizione

 Caratteristica e ben evidente gobba nevosa quasi al centro dell’ampio circo di ghiacciai della testata della Val di Rhêmes, la Punta Calabre è una delle cime più elevate sulla cresta spartiacque con la Val d’Isère. Il nome del monte deriverebbe da un termine della parlata locale, secondo alcuni da grale (corvo, gracchio), secondo altri da dzalabre (pernice). Itinerario che si sviluppa sui facili ghiacciai di Centelina e di Soches, ai piedi dell’imponente parete della Granta Parei. Poco impegnativo, richiede solo un minimo di attenzione per evitare le poche zone crepacciate. 

Dettagli gita

2 giorni
25/04/2014 -> 26/04/2014
Escursionistica su neve
Paola Rizzardi e Alberto Perolo
EE (Escursionistica esperti)
ore 7,30 dislivello m 1150