ATTENZIONE DATA VARIATA AL 13-15 APRILE – PIZ SURGONDA (m 3195), PIZ JENATSCH (m 3249) PIZ CALDERAS (m 3397) & Co.

Torna alle gite

Descrizione

ATTENZIONE DATA VARIATA AL 13-15 APRILE – PIZ SURGONDA (m 3195), PIZ JENATSCH (m 3249) PIZ CALDERAS (m 3397) & Co.

Una tre giorni decisamente impegnativa tra le cime e i ghiacciai meridionali del Gruppo dell’Albula, subito a nord dello Julierpass, sullo spartiacque tra l’Engadina (bacino del Danubio) e la valle del fiume Albula (bacino del Reno). Sono ben otto cime sopra i tremila metri, di difficoltà PD/PD+, da noi poco conosciute e raramente frequentate, ma molto belle ed interessanti. Richiedono attrezzatura completa da alpinismo invernale, ARTVA, pala e sonda ed esperienza e preparazione fisica adeguate.

Dallo Julierpass (m 2284). 

Venerdì: (Δ=1200 m, 6,00 h, 11,2 km): Julierpass (m 2284) – Piz Surgonda (m 3195, PD) – Piz Traunter Ovas (m 3151) – Chamanna Jenatsch (m 2652, pernottamento);

Sabato: (Δ=1410 m, 6,30 h, 11,5 km): Piz d’Err (m 3378, PD+) –  Piz Jenatsch (m 3249, PD+)- Piz Laviner (m 3136, PD+) – Chamanna Jenatsch (pernottamento);

Domenica: (Δ=1174 m, 7,00 h, 13,4 km): Piz Calderas (m 3397, PD+) – Tschima da Flix (m 3301, PD+) – Piz d’Agnel (m 3204) –- Julierpass

 

Iscrizioni in sede il giovedì sera ore 21 con versamento di 50 Euro di caparra. Termine iscrizioni giovedì 28 marzo. Priorità viene data ai partecipanti alle alpinistiche del 25 febbraio e 16 marzo.

Dettagli gita

3 giorni
13/04/2024 -> 15/04/2024
Alpinistica
Alpi Retiche – Gruppo dell’Albula
Francesco De Boni
Mezzi propri
Racchette da neve
Sonda e pala
ARTVA
Completa da alpinismo