PIZ D’LAVARELA (m 3055) E PIZ DLE CUNTURINES (m 3064)

Torna alle gite

Descrizione

La bella cresta di cime rocciose che abbraccia l’ampia conca di doline, prati, ghiaie e baranci dell’Alpe di Fanes ha il suo pilastro di sudest nelle vette di Lavarela e Cunturines, che la Forcella Medesc stacca nettamente dal crinale del Sass d’la Crusc. Da questo lato il gruppo si presenta mosso e articolato in costole e valloni, ben diverso dall’inaccessibile versante opposto, che precipita con altissime pareti sull’alta Val Badia. Offre un paio di vie di salita non particolarmente difficili, che possono essere combinate in un unico itinerario che raggiunge entrambe le cime. Il terreno a tratti ghiaioso e faticoso, una breve cengia molto esposta e le attrezzature del cosiddetto Tru Dolomieu, sotto la cima del Piz dles Cunturines, richiedono un minimo di esperienza.
La vastità dei panorami di vetta, la scarsa frequentazione, le marmotte, i camosci, i silenzi e la segreta magia di quello che fu l’antichissimo Regno dei Fanes, richiedono solo di essere scoperti ed apprezzati.

Dettagli gita

2 giorni
25/08/2012 -> 26/08/2012
Escursionistica
da Capanna Alpina, raggiunta con breve deviazione poco oltre San Cassiano in Val Badia
Natalino Renso e Sergio Longo
F (Alpinistica)
1° giorno: ore 3.30, m 550; 2° giorno: ore 8, m 1250