Penisola di Kamchatka, penisola di fuoco

Torna alle gite

Descrizione

All’estremo limite nordorientale del continente asiatico è una terra remota, selvaggia e sconfinata. Montagne affacciate sull’oceano, decine e decine di vulcani attivi, paesaggi straordinari, foreste, tundra e mare: è la Kamchatka.

Dodici giorni di trekking, con trasferimenti nelle zone più belle e famose della penisola: salite ai vulcani, bagni termali, giornate in battello o alla ricerca degli orsi. Pernottamenti in lodge, ostelli e tenda. Indispensabili buona condizione fisica e spirito di adattamento. Le date possono subire modifiche in base alla disponibilità dei voli. Iscrizioni entro il 31 gennaio

Dettagli gita

22 giorni
28/07/2019 -> 18/08/2019
Trekking
Siberia
Adriano Sinico
Claudio Lana
Antonio Rocca
Mezzi propri