OTTO GIORNI TRA MARETTIMO, LEVANZO E FAVIGNANA

Torna alle gite

Descrizione

Tre isole, due isolotti e tutta una serie di scogli e faraglioni sull’estrema punta occidentale della Sicilia, questo sono le Egadi. Immerse in un mare di straordinaria bellezza, Levanzo, Favignana e Marettimo, note fin dall’antichità col nome greco di Àigatai, ossia «isole delle capre», sono al centro dell’Area Marina Protetta più grande d’Europa. Splendidi fondali ricchi di flora e fauna, le praterie di Posidonia meglio conservate del Mediterraneo, le tante specie protette, dalla tartaruga marina Caretta caretta alla sempre più rara Foca monaca, le coste selvagge, le testimonianze del passato e i numerosi e curati itinerari d’escursione ne fanno un frammento di paradiso da conoscere e tutelare. Piacevolissimo da frequentare. Attraverseremo la piccola isola di Levanzo fino al Faro di Capo Grosso e visiteremo la Grotta del Genovese con i suoi graffiti preistorici. Soggiorneremo nella più lontana e selvaggia isola dell’arcipelago, Marettimo, la grande montagna, l’antichissima Hiera, “Isola Sacra”, secondo alcuni l’Itaca di Ulisse. Saliremo in vetta al Pizzo Falcone e scenderemo nella bellissima Cala Bianca, sosteremo al castello di Punta Troia e visiteremo le Case Romane, grande edificio del primo secolo d.C. Otto giorni sulle tracce di una storia antichissima.