MUNT CIASTEL (m 2760)

Torna alle gite

Descrizione

Per una volta la nostra meta non è una cima. L’escursione si ferma infatti al piccolo bivacco alla base del caratteristico torrione del Munt Ciastel, una cinquantina di metri al di sotto della vetta. Ma la camminata, di lunghezza e dislivello tutt’altro che trascurabili, è una delle più belle che si possano fare in Alta Badia. Facile, sempre sicura e piacevolmente varia, risale un selvaggio e solitario vallone, in uno stupendo scenario dolomitico. Assolutamente indimenticabile la bellezza dell’affaccio finale sulla Val Travenanzes e le Tofane. Da solo giustificherebbe la non poca fatica della salita. In fondo, è questa la vera meta dell’escursione.