MONTE ZIOLERA (m 2478)

Torna alle gite

Descrizione

Visto dal Passo Manghen, lo Ziolera (Ciolàra nelle antiche carte) sembra richiedere un impegno maggiore di quanto non sia, non già per il dislivello, che si vede subito modesto, quanto piuttosto per la ripidezza dei suoi fianchi. In realtà, alla panoramica vetta si sale in breve, agevolati da una bella mulattiera e un facile sentiero, entrambi di origine militare. La vista ripaga ampiamente la non eccessiva fatica e rimane poi tutto il tempo per il ritorno al Passo Manghen facendo il largo giro fino al laghetto di Montalon e al Lago delle Buse, in bella posizione sopra un ampio ripiano prativo, al margine di un rado bosco di larici e cirmoli centenari. Ovunque, lungo la dorsale, sono ancora evidenti i resti delle trincee e delle fortificazioni della grande guerra.

Dettagli gita

22/06/2011
Seniores
dal Passo Manghen, 18 km a sud di Molina di Fiemme.
Claudio Tubini, Renzo Castelli e Armando Capuzzo.
E (Escursionistica)
ore 5,30; m 650.