MONTE SERNIO (m 2187) E CRETA GRAUZÀRIA (m 2065)

Torna alle gite

Descrizione

Nell’imponente mole di calcari dolomitici della Carnia svettano le sagome di due slanciate montagne: il  Monte Sernio e la Creta Grauzària, attorniate da creste, torrioni e campanili di roccia.

La Creta Grauzària, conosciuta localmente come la Crete, la roccia per antonomasia, sovrasta la Valle del torrente Àupa, sopra Moggio Udinese, pur non essendo visibile dal fondovalle, nascosta com’è dalle numerose cime secondarie che le fanno da corona.

Il Monte Sernio, noto in Carnia col nome di Crete dal Serenât, domina con superba forma di maniero la conca di Tolmezzo e ogni altra cima circostante, ed ha la particolarità d’essere stato salito per la prima volta, nel 1879, da due ragazze di Tolmezzo: Minetta e Annina Grassi, che precedettero così i più agguerriti alpinisti dell’epoca.

Dettagli gita

3 giorni
17/09/2010 -> 19/09/2010
Canyoning
da Lovea, 11 km da Tolmezzo.
Alessandro Brutti e Fabio Veronese
PD (Alpinistica impegnativa)
1° giorno: ore 1,30; m 650. 2° giorno: ore 7; m 800. 3° giorno: ore 8; m 1400.