MONTE PONTA (m 1952)

Torna alle gite

Descrizione

Montagna che offre una delle viste più complete che si possano godere dai monti della Valle di Zoldo, specie tenendo conto della quota, abbastanza modesta. Un panorama a giro d’orizzonte che nessun rilievo minore disturba e nel quale troneggia, imponente, la mole quadrata del Pelmo. A differenza poi di quanto accaduto al vicino Monte Rite, il fascino di questa bella elevazione non è stato compromesso da discutibili tentativi di “valorizzazione”, ed essa se ne sta appartata e solitaria in mezzo a tanto splendore, con la sua piccola croce sospesa nel vuoto della valle. L’escursione attraversa, da sud a nord, il crinale del monte, su mulattiere di guerra e facili sentieri, con un solo breve tratto ripido

Dettagli gita

02/03/2008
Escursionistica su neve
da Dozza, tra Forno di Zoldo e Zoppè di Cadore, si sale a Casàl
Alberto Perolo
E (Escursionistica)
ore 5,30; m 900