MONTE MISONE (m 1803)

Torna alle gite

Descrizione

Il Monte Misone, il Caminacòl dei locali, si erge isolato tra il gruppo centrale delle Alpi di Ledro e la lunga costiera del Casale. Non sarà forse una grande montagna, anche se si staglia nel panorama di Riva del Garda come una bella, solitaria piramide, ma sicuramente è uno spettacolare belvedere. Digrada verso il Passo del Ballino con un ripido pendio boscoso, mentre sull’opposto versante precipita sulla Val Lomasona con una dirupata parete di rocce rotte. Segna il confine climatico e vegetazionale tra l’ambiente e il clima mediterraneo del Lago di Garda e quello più continentale ed alpino delle Giudicarie Esteriori. L’escursione proposta corre prevalentemente nell’ombra di un fitto bosco, liberando così la visuale solo nelle radure di pascolo delle malghe più alte, con scorci che anticipano il sorprendente panorama di vetta, particolarmente vasto, completo e bello.

Dettagli gita

15/05/2016
Escursionistica
Carla Brunelli e Wilma Nogarole
E (Escursionistica)
ore 5,30 - m 1050