MONTE DUE MANI (m 1657)

Torna alle gite

Descrizione

Piccolo complesso calcareo, isolato fra Valsassina e Resegone, il Monte Due Mani offre belle ed inconsuete vedute sulle Grigne e su un vasto giro d’orizzonte. La divertente ferrata, difficile ma ben attrezzata, risale tra guglie e torrioni la panoramica dorsale meridionale del monte, correndo in parallelo (a volte solo a pochi metri) al sentiero normale, sul quale si può in più punti ripiegare. L’ultima parte della salita è una bella cavalcata di cresta che riserva momenti suggestivi. Giunti al bivacco posto in vetta, si scende per il versante orientale alla Forcella Olino, tra i boschi e gli antichi alpeggi delle Cime di Muschiada.

Dettagli gita

21/04/2007
Escursionistica
dalla strada che da Ballabio Inferiore (Valsassina) sale a Morterone, al termine dei tornanti (quota m 910)
Fabio Veronese
EEA/F (EEA/F)
ore 5; m 750