MONTE CUARNAN (m 1372)

Torna alle gite

Descrizione

Larga piramide erbosa che chiude alle spalle l’orizzonte di Gemona, il Monte Cuarnan è l’estrema propaggine delle Prealpi Giulie che s’affaccia sulla pianura e sull’anfiteatro morenico del Tagliamento. Sulla vetta è la chiesetta del Redentore, visibile da gran parte della pianura friulana. Eretta nel 1901, più volte danneggiata durante i conflitti mondiali e da un fulmine nel 1928, venne completamente distrutta dal terremoto del 1976 e ricostruita dieci anni dopo col lavoro di oltre 500 volontari. Poco più sotto il modesto ricovero del Bivacco Elio Pischiutti. Classica escursione meritatamente famosa per il panorama dalla cima, frequentata in ogni stagione grazie alla quota modesta ed alla favorevole esposizione a meridione del suo versante più panoramico. L’itinerario inizia proprio dal centro di Gemona del Friuli, nei pressi della maestosa architettura romanico-gotica del duomo, cuore e simbolo della ricostruzione della città.

Dettagli gita

21/03/2010
Escursionistica
da Gemona del Friuli.
Andrea De Togni e Alberto Marchi.
E (Escursionistica)
ore 6,30; m 1100.