MONTE CENGLEDINO (m 2137)

Torna alle gite

Descrizione

Dapprima per fitti boschi, rischiarati dalle frequenti radure delle numerose malghe, e poi per una dolce, ampia e arrotondata dorsale al sole, una facile e poco impegnativa escursione alla montagna che chiude ad occidente la conca di Tione, nel cuore delle Giudicarie: il Cengledino. Indicata sulle carte dell’Istituto Geografico Militare col nome di Cima Lodrànega o anche Campo Antico, ha ormai ripreso nella cartografia più recente quello che è forse il suo toponimo più antico, probabilmente diminutivo di cengledo, da cengio, roccia ripida. La facilità della salita, l’assenza di pericoli oggettivi e l’esposizione al sole per gran parte delle pur brevi giornate di pieno inverno, fanno della salita a questa panoramica cima uno degli itinerari d’inizio stagione più noti e frequentati delle Giudicarie.

Dettagli gita

09/01/2010
Escursionistica su neve
da Tione si scende ad imboccare la Val Breguzzo e in breve al Rif. Limes.
Lidio De Gaspari.
E (Escursionistica)
ore 5; m 1200.