MONTE BREGAGNO (m 2107)

Torna alle gite

Descrizione

In alto la neve, in basso il blu intenso del lago e tutt’intorno uno sterminato giro di montagne. Panoramicissima escursione che raggiunge la vetta della più importante montagna sulla costiera che chiude a nordovest il Lago di Como. Si sviluppa quasi interamente sul filo di una larga dorsale, con qualche tratto un po’ più ripido, ma generalmente facile e sicura. Bisogna però farla solo con una giornata di bel tempo, più che per la lunghezza del viaggio per la imperdibile bellezza delle vedute che regala.

Da Musso, per Croda e Monti di Labbio, alla chiesa di San Bernardo (m 1105), ma spesso si è costretti a parcheggiare più in basso. Qualche tratto ripido, ma non difficile, generalmente sicura.

 

Dettagli gita

25/01/2020
Escursionistica su neve
Prealpi comasche – Lago di Como
Nicola Cellini
1000/1200 m
EE (Escursionistica esperti)
Impegnativa
     4,30/5,30 ore
Mezzi propri
ARTVA