MONTE BAONE (m 479) via del 92° Congresso

Torna alle gite

Descrizione

Modesto rilievo calcareo alle spalle del castello di Arco, il Monte Baone è caratterizzato da un grande scivolo roccioso, da anni nota e frequentata palestra d’arrampicata, percorsa da vie belle ed impegnative. Nel 1986, in occasione del 92° Congresso della SAT, la Sezione di Arco aprì e segnò lungo lo spigolo est del monte un piacevole itinerario di roccia di 350 metri di dislivello e 1300 di sviluppo. Generalmente considerato facile (passaggi fino al 3° grado su roccia salda), costituisce pur sempre una salita alpinistica da percorrere, almeno in un’attività di gruppo come la nostra, assicurandosi a corda. Un’occasione per “ripassare” alcune nozioni base di arrampicata e trascorrere una giornata invernale su belle placche al sole, in ambiente suggestivo, fra terrazzi e coltivi. Necessaria l’iscrizione per tempo, tramite i capogita, per concordare eventuale uscita di verifica o di aggiornamento in palestra di arrampicata.

Dettagli gita

26/02/2006
Canyoning
da Arco, sulla strada che sale al Laghèl.
Paolo Zangrandi e Lorenzo Agosta.
PD (Alpinistica impegnativa)
ore 3/4; m 400.