MONFALCON DI FORNI (m 2453)

Torna alle gite

Descrizione

Nel Gruppo dei Monfalconi, bellissimo complesso di vette e montagne che sta tra il Cridola e gli Spalti di Toro, il Monfalcon di Forni è una delle poche cime alla portata di escursionisti allenati e sicuri. Anzi, è una delle più divertenti e semplici da salire. Le difficoltà sono sul I grado, con due paretine di II. Il terreno è in gran parte delicato e detritico, ma nei tratti di arrampicata la roccia è buona. Bellissimo il panorama che si offre allo sguardo a mano a mano che si sale, tra scenari che sono la quintessenza del paesaggio delle Dolomiti d’Oltrepiave.

Dal Rifugio Padova (m 1278), si risalgono con qualche fatica i ghiaioni della Val d’Arade, fino alla Forcella Monfalcon di Forni (m 2309). Da lì, in poco più di un’ora e mezza, in vetta. Non difficile, ma delicata; la salita è complicata da pietre instabili e appigli da verificare scrupolosamente.

Dettagli gita

03/10/2020
Escursionistica
Dolomiti D’Oltrepiave
Diego Bergamini
Nicola Cellini
1175 m
EE (Escursionistica esperti)
Impegnativa
6 ore
Mezzi propri