MARZOLABIKE

Torna alle gite

Descrizione

 La breve cresta della Marzòla chiude a est la conca di Trento, separando la valle dell’Adige dalla Valsugana occidentale: da un lato la piana di Caldonazzo, sulla quale si affaccia con alte e tormentate pareti rocciose, e sul versante opposto la città di Trento, su cui cala con più tranquille pendenze. Quest’ultimo fianco, in gran parte ricoperto dal bosco, è interamente attraversato da numerosi sentieri e stradelle, realizzati per lo più negli anni immediatamente precedenti la grande guerra, quando tutta la montagna fu trasformata in un imponente bastione difensivo: una rete di percorsi che permette di sbizzarrirsi a piacere su itinerari di diverso impegno e lunghezza.
Si potrebbe anche salire alla panoramicissima cima, ma richiederebbe un supplemento non piccolo di tempo e dislivello. Il nostro programma invece prevede il giro completo della montagna, più o meno a mezza costa, tra bei coltivi e tranquille contrade, con tratti divertenti su fondo d’erba e aghi di pino, e un paio di punti che viceversa bisognerà percorrere a piedi.

Dettagli gita

06/10/2013
Mountain bike
Gianni Calzavara.
MTB (MTB)