MALGHE E CASÈRE SULLE COLLINE DI CALTRANO

Torna alle gite

Descrizione

MALGHE E CASÈRE SULLE COLLINE DI CALTRANO

Una bella e facile camminata nel bosco e tra gli alpeggi del margine meridionale dell’Altopiano dei Sette Comuni, appena a sud del paese di Cesùna. Andando di malga in malga (se ne incontrano ben otto) si arriva sul ciglione affacciato sulla Val dell’Astico, aggirando poi la Cima di Fàvaro e il Monte Foraòro. Notevoli scorci panoramici sulle Prealpi vicentine e la pianura. Raramente d’estate, ma spesso d’inverno, quando l’aria è più limpida si vede anche il luccichio della Laguna. Quasi tutte le malghe sono anche punti di ristoro, alcune sono organizzate come casère per la produzione dell’Asiago dop. Una curiosità locale: il “capitello” che sorge sul ciglio roccioso poco sopra la Bocchetta di Paù, un ex-voto del sig. Zuccato, è conosciuto come la “Madonna dei Crauti”.

Facile escursione, prevalentemente nel bosco e su stradine forestali. Tratti di asfalto, ma con circolazione molto ridotta. Pranzo al sacco, anche se sarà possibile fermarsi ad acquistare prodotti tipici in una delle numerose malghe che si incontrano sul percorso.

Dettagli gita

26/06/2022
Montagna famiglie
Prealpi vicentine – Altopiano dei Sette Comuni
Sabina Bicego e Ivan Gelmetti
400 m
E (Escursionistica)
Poco impegnativa
5 ore
Mezzi propri

Iscrizione