L’Isonzo in bicicletta

Torna alle gite

Descrizione

Tre giorni per pedalare lungo uno dei fiumi simbolo della Prima Guerra Mondiale, dalle sorgenti alla foce, incontrando i segni di quell’immane tragedia: musei all’aperto, trincee, cimiteri e monumenti. Ma è anche un invito a immergersi nella natura e nella storia di un’area che fu terra di confine e d’incontro tra la cultura mediterranea e quella mitteleuropea.

Tappe tutto sommato di medio impegno, su pista asfaltata e stradine secondarie, con qualche breve contropendenza, ma quasi tutta in leggera discesa

Dettagli gita

3 giorni
07/06/2018 -> 09/06/2018
Mountain bike
dalle Alpi Giulie Slovene all’Adriatico
Alessandro Brutti
Beppe Muraro
Fabio Veronese
giovedì dalla Koča pri Izviru Soče (Sorgenti dell'Isonzo) a Kobarid (Caporetto, 55 km)
venerdì da Kobarid a Gorizia (85 km)
sabato da Gorizia all’Isola della Cona (42 km)
E (Escursionistica)
Pullman