LE CONTRADE STORICHE DEL SOAVE 24ª Via della Sete 

Torna alle gite

Descrizione

LE CONTRADE STORICHE DEL SOAVE 24ª Via della Sete 

Al traguardo della 24ª Via delle Sete restiamo nel veronese, tra le contrade storiche del Soave, tra Fittà, Costalunga e Brognoligo. Qui il “terroir” e il paesaggio esprimono al meglio l’antica anima vulcanica presentandosi con suoli basaltici, profondi e fertili, dal colore bruno o rossastro, tra il bianco dei ciliegi in fiore, il grigio-verde degli ulivi, il brillante giallo del tarassaco in fiore. I muretti a secco arricchiti da iris e rosmarino ci parlano di profumi e aromi, di brezza, di dolci colline accarezzate dal sole, sensazioni da ricercare nei vini freschi e sapidi che si potranno degustare durante il cammino. Il luogo di ristoro scelto per questa speciale occasione, parla delle energie buone di questo territorio, di solidarietà per l’Uomo e l’Ambiente.

ENOGASTRONOMICA

 All’atto dell’iscrizione  chiediamo 10 euro di caparra come impegno alla partecipazione. Le iscrizioni si raccolgono in sede giovedì  11 e 18 aprile dalle ore 18 alle ore 19. Ci si può iscrivere anche online. In questo caso la caparra va inviata tramite bonifico all’IBAN IT37S0503411750000000006219 indicando la causale cognome nome e  VIA SETE 

L’iniziativa si svolgerà indipendentemente dalle condizioni meteorologiche.
 
Per maggiori informazioni clicca qui

 

 

Dettagli gita

11/05/2024
Colline di Soave
Alessandra Vicenzi e Fabio Veronese
Mezzi propri
* Le iscrizioni on line per questa gita non sono disponibili