KASEBACHHÖRNDL (m 2573)

Torna alle gite

Descrizione

Da Varna, poco a monte di Bressanone, la Val di Scaleres traccia verso i Monti Sarentini un solco quasi perpendicolare al corso dell’Isarco. Per qualche decennio verso la fine dell’ottocento, quando entrò in funzione la ferrovia del Brennero, la zona divenne una località di villeggiatura alla moda fra i facoltosi turisti d’Oltralpe. La grande guerra pose bruscamente fine a questa breve stagione. Ne rimane un albergo e qualche bella abitazione. L’escursione proposta, tranquilla e sempre sicura fino alla bella conca della Schafhütte, corre tutta sul versante al sole della valle, tra le radure e le fitte abetaie del Kasebacherwald. La salita alla cima del Kasebachhörndl, che sopravanza di una quarantina di metri la vicina e più frequentata Punta di Quaira, oltre a richiedere un impegno maggiore, necessita di condizioni sicure della neve, per altro generalmente favorite dall’esposizione meridionali dei suoi facili pendii. Incredibilmente vasto ed insolito il panorama di vetta.

Dettagli gita

12/02/2011
Escursionistica su neve
dalla chiesa di Scaleres, 6 km da Varna, poco a nord di Bressanone
Lidio De Gaspari
EE (Escursionistica esperti)
ore 6; m 1400