KARSPITZE (m 2517)

Torna alle gite

Descrizione

Da Vahrn (Varna), poco a monte di Bressanone, la Schalderer Tal (Val di Scaleres) traccia sulle propaggini nordorientali dei Monti Sarentini un solco quasi perpendicolare al corso dell’Isarco. Verso la fine dell’Ottocento, quando entrò in funzione la ferrovia del Brennero, la zona divenne per qualche decennio una località di villeggiatura alla moda fra i facoltosi turisti d’Oltralpe. La Grande Guerra pose bruscamente fine a questa breve stagione, della quale comunque rimangono tracce, un albergo e qualche bella abitazione. La parte alta della valle è chiusa da una notevole cerchia di cime, quasi tutte raggiunte da interessanti itinerari di scialpinismo. Quello proposto, tranquillo e sempre sicuro, schiettamente invernale, corre tutto sul versante al sole della valle, tra le radure e le fitte abetaie del Kasebacherwald. Inaspettatamente vasto ed insolito il panorama di vetta.