HENNESPITZE/GORNERBERG (m 2475) E FÜNFTE HORNSPITZE (m 3109)

Torna alle gite

Descrizione

Passata la Pasqua e a primavera entrante, le stazioni sciistiche pian piano chiudono. È il momento d’oro dello scialpinismo: giornate più lunghe e luminose, bassa stagione negli alberghi e soprattutto splendido firn primaverile. Approfitteremo del primo finesettimana di aprile per salire a due contrapposti “corni” della Weißenbachtal, valletta laterale della Val Aurina. Il primo, il Gornerberg, conosciuto anche come Hennespitze e più spesso in italiano con il toponimo di Monte Corno, offre un itinerario facile, sicuro e divertente su ampi pendii esposti a nord, adatto anche ai meno esperti. Decisamente più impegnativa la salita alla Fünfte Hornspitze (Quinto Corno di Ghega), varia e bella, in un grandioso scenario d’alta montagna. E sicuramente di grande soddisfazione, pur arrestandosi alla croce metallica posta sull’anticima che rappresenta la vera meta scialpinistica: superato il non banale dislivello della salita, offre una lunghissima, entusiasmante discesa.