GIGOT/TSCHIGAT (m 2998)

Torna alle gite

Descrizione

Le Alpi Passirie sono una serrata barriera di cime che s’elevano con improvviso stacco per oltre duemila metri sul fondovalle, s’allungano sopra Merano nel piccolo, compatto gruppo della Giogaia di Tessa e proteggono la conca dell’antico Burgraviato dai rigidi venti di tramontana. Così che il clima è particolarmente favorevole e la vegetazione ha talvolta l’aspetto di una rigogliosa flora mediterranea. A dominare la cittadina, quasi ormai all’imbocco della Val Venosta, l’inconfondibile sagoma piramidale del Gigot, punto panoramico di prim’ordine e di antica, consueta frequentazione. Fino a non molti anni fa era considerato un tremila. Le carte più recenti lo hanno “declassato”, abbassandone la quota di un paio di metri. Ovviamente senza togliere niente – se non, forse, nei confronti di qualche “collezionista” – alla bellezza di una salita, piacevolmente impegnativa e lunga, ma non difficile

Dettagli gita

05/09/2009
Escursionistica
da Malga Leiter, cui si sale in bidonvia da Velloi, pochi km da Merano
Lidio De Gaspari
EE (Escursionistica esperti)
ore 8; m 1500