FRA LE CONTRADE DI VALLENE, RONCONI E GROLA

Torna alle gite

Descrizione

 Nel nostro tempo frenetico e tutto proteso nell’immediato, il calmo, lungimirante invito, un po’ naif e un po’ zen, di don Alberto Benedetti, ben si accorda col paesaggio e la composta bellezza delle vecchie contrade di questa parte della Lessinia, a lui molto care, come Ceredo dove egli è nato e vissuto. Una vita autentica e sobria, guidata dall’amore per la cultura, la scienza e il territorio. Di questa singolare figura di uomo, Alessandro Anderloni ha scritto il bel libro biografico dal titolo “Il prete dei castagnari”, e si domanda cosa mai direbbe oggi questo prete, “salvégo e anarchico, di una Lessinia che subisce l’oltraggio di cave sconsiderate, aperte per arricchirsi ed esportare marmi altrove e non per servire a chi vive sul posto”.

Dettagli gita

24/10/2012
Montagna famiglie
da loc. Vallene.
Giorgio Burato e Raffaello Zandonà.
T/E (T/E)
ore 2,30; m 200.