DUE SPLENDIDI LAGHETTI NASCOSTI: GOLDLAHNSEE E SAMERSEE

Torna alle gite

Descrizione

Una facile, lunga e quasi pianeggiante dorsale prativa, aperta su un vastissimo orizzonte, due laghetti, tra i più belli della catena, due occhi blu tra le erbe ingiallite dei pascoli d’autunno, e al Samerjoch (Passo di Brèz nelle carte italiane) i famosi (famosi solo perché poco comuni) cippi confinari d’epoca napoleonica tra Regno di Baviera e il Regno Italico. Questi in sintesi le ragioni e i luoghi di una bella e facile escursione autunnale.

 

Da Proveis, (in italiano Proves) enclave germanofona sul versante al sole delle Maddalene, si raggiunge il Passo di Fresna. Si prende a nordovest per la dorsale del Faidenberg, che si percorre fino ad incrociare il sentiero che sale dall’Alpe di Valle. Si cala nella bella conca del Goldlahnsee (m 2291) e al vicino Samersee. Breve puntata al Samerjoch, per poi calare alla Stieralm e per forestale nuovamente a Proveis.

Dettagli gita

04/10/2020
Giovani Battistini
Catena delle Maddalene – Val di Non
Lorenzo Dani
Marco Baciga
950 m
E (Escursionistica)
Poco impegnativa
6 ore
Mezzi propri