DALLA VALLAGARINA AL MONTE CERBIOLO (m 1559)

Torna alle gite

Descrizione

DALLA VALLAGARINA AL MONTE CERBIOLO (m 1559)

Isolata, sul bordo della Val d’Adige, in territorio trentino ma poco distante da quel che era il confine con l’Impero austro-ungarico, la cima del Cerbiolo offre una veduta completa della catena del Baldo, uno sguardo privilegiato sul Carega e le Piccole Dolomiti e uno spettacolare panorama su tutto il Trentino meridionale. La solitaria e faticosa salita dal fondovalle atesino passa per tutta quella varietà di ambienti, dal bosco alle praterie fiorite, in cui l’eccezionale biodiversità affascina e ha contribuito a conferire alla montagna l’appellativo di Giardino d’Europa.

Da Belluno Veronese, in Val d’Adige, su stradella, mulattiere e un ripido sentiero. Più riilassata e distesa la lunga discesa per il Passo del Casello e il Pian di Festa. Percorso, molto appagante per vedute e varietà di ambienti, non presenta difficoltà tecniche ma risulta impegnativo per la lunghezza e il dislivello.

Iscrizioni in sede giovedì 16 maggio ore 21:00.

Dettagli gita

19/05/2024
Escursionistica
Prealpi veronesi – Monte Baldo
Elisa Manara e Stefano Bocchio
1400 m 17,8 km
EE (Escursionistica esperti)
Molto impegnativa
8 ore
Mezzi propri