DAL COL DI LUNA ALLE MALGHE DELL’AGNER

Torna alle gite

Descrizione

Chiudiamo la stagione escursionistica con una lunga passeggiata che, ovviamente se il tempo è buono, è un autentico bagno di sole, tra pascoli e crode ai piedi delle cime della Croda Granda e dell’Agnèr. Un lungo anello, facile e panoramicissimo, che unisce tra loro luoghi di grande bellezza e fascino. Alti sopra un’estesa fascia di bosco gli antichi insediamenti pastorali sono dominati da grandi pareti di colorata dolomia. Un ambiente di scarsa frequentazione, se non nei dintorni del Rifugio Scarpa. L’escursione non presenta difficoltà di sorta, potrebbe però risultar un po’ lunga ai meno allenati. Si può abbreviare con l’uno o l’altro dei tanti sentieri che scendono al punto di partenza. Imperdibile in ogni caso la cima del Col di Luna, una lunghissima prua erbosa protesa sulla conca di Gosaldo. È commovente la bellezza del luogo. Dai sui luminosi dossi di prato si abbraccia in un’indimenticabile veduta l’intera bastionata meridionale delle Pale, da Cima d’Oltro al Col de Naj.

Dettagli gita

26/10/2014
Escursionistica
ALBERTO PEROLO
E (Escursionistica)
ore 6,30 - m 800