DA PREGASINA A PRE’ DI LEDRO PER IL PASSO GUIL

Torna alle gite

Descrizione

Da Pregàsina a Prè di Ledro compiendo il periplo della rocciosa Cima Nara. Si passa dalla Val Palàer alla Valle di Sant’Antonio e alla conca di Leano risalendo i contrafforti del Monte Guìl. Buona parte dell’itinerario si svolge lungo la stradina militare costruita negli anni della grande guerra sul fianco meridionale del crinale per collegare il Passo Nota e i centri di comando del Tremalzo con Pregàsina, al riparo dal tiro nemico. Notevoli sono i resti dei camminamenti, delle ridotte e delle baracche che costellavano le creste affacciate sulla Val di Ledro, terra di nessuno tra i due opposti schieramenti. Importanza militare ebbe in quegli anni anche il minuscolo villaggio di Leano, adagiato in romantica conca. Le truppe italiane vi costruirono alloggi, baracche e magazzini. Oggi Leano incanta per la sua quiete e per le belle viste sulla Val Giumella, Cima Parì e Cima d’Oro.

Dettagli gita

19/05/2010
Seniores
dal Piazzale della Madonnina, all'uscita del tunnel sulla strada che sale dalla Val di Ledro, a meno di un km da Pregàsina.
Adelino Crema, Giuseppe Golia e Giacomo Desti Baratta.
E (Escursionistica)
ore 5.30; m 800.