CORNO CENTRALE DI LAGOSCURO (m 3166) LUNGO IL SENTIERO DEI FIORI

Torna alle gite

Descrizione

L’aspro crinale che corre dalla Punta del Castellaccio al Passo di Lagoscuro costituì, per tutta la durata della Grande Guerra, la linea più avanzata dello schieramento italiano sul Tonale. Fu uno dei tratti più contesi del fronte dell’Adamello, con azioni che proseguirono violentissime fino all’ottobre del ’18. Al riparo della cresta, per cenge naturali e precarie passerelle, con qualche passaggio attrezzato e una lunga galleria, venne realizzato un collegamento tra le diverse postazioni che consentì di mantenere a tremila metri di quota una guarnigione di quasi mille alpini per tre lunghissimi anni. Nell’estate del 2011 sono state ricostruite le due ardite passerelle, lunghe rispettivamente 55 e 75 metri, che aggiravano il Gendarme di Casamadre, poi sostituite da una galleria. Itinerario di grandissimo interesse storico e paesaggistico, cui hanno dato nome le variopinte, piccole fioriture che, tra le spaccature del granito, colorano a tratti le rocce nella breve estate delle alte quote.

Dettagli gita

09/07/2016
Escursionistica
Alberto Perolo e Benedetto Dall'Ora
EEA/PD (EEA/PD)
ore 6,30 disl. m 600