CIMA GRUGOLA (m 2397) E CIMA FOLGA (m 2436)

Torna alle gite

Descrizione

Cima Grugola e Cima Folga rappresentano le maggiori elevazioni di una breve catena secondaria che si stacca a sudest dalla catena principale del Lagorai. Dalle scure e frastagliate vette rocciose di quest’ultima differiscono per altro sia sotto l’aspetto geologico sia per la conformazione delle cime, che pur arrivando a quote piuttosto elevate risultano erbose fino alla sommità. Le creste sono generalmente facili e continue, percorse da tracce di sentiero. Regalano estesi panorami, particolarmente belli quelli sull’intero versante occidentale delle Pale di San Martino e su tutta la catena del Lagorai. L’escursione proposta risulta poco impegnativa e con difficoltà contenute, ma panoramica e piacevole, particolarmente nella stagione primaverile quando gli specchi d’acqua che si incontrano lungo il cammino si ingrossano per il disgelo e la monotonia dei pascoli si tinge dei colori della fioritura.

Dettagli gita

21/05/2016
Escursionistica
Tarcisio Benoni
E (Escursionistica)
ore 5,30 - m 800