CIMA GALISIA (m 3346) E PUNTA CALABRE (m 3445)

Torna alle gite

Descrizione

CIMA GALISIA (m 3346) E PUNTA CALABRE (m 3445)

La prima, la Calàbre, con la sua caratteristica e ben evidente gobba nevosa è la cima più facilmente individuabile dell’ampio circo di ghiacciai alla testata della Val di Rhêmes, l’altra, la Galisia, lo chiude a sudovest, rappresentando così la cima più meridionale della Val d’Aosta. Sono tra le cime più belle ed elevate sulla cresta spartiacque con la Val d’Isère. Gli itinerari che le raggiungono si sviluppano sui facili ghiacciai di Centelina e di Soches, e sul vasto bacino di Lavassey. Ghiacciai generalmente poco ripidi, richiedono comunque un minimo di attenzione per evitare le poche zone crepacciate.

Dal Rifugio Benevolo (m 2285) al termine della Val di Rhêmes. Escursioni generalmente sicure e mediamente impegnative (F+/PD, 6/7 ore, 1100/1200 m), richiedono tuttavia le cautele e l’attrezzatura di un percorso glaciale.
Attrezzatura completa da alpinismo invernale.
Iscrizioni in sede giovedì 20 aprile ore 21

Dettagli gita

3 giorni
29/04/2023 -> 01/05/2023
Alpinistica
Alpi Graie centrali – Val di Rhêmes
Nicola Cellini
Mezzi propri
Completa da alpinismo