CIMA E DENTI DI TERRAROSSA (m 2655) E MONTE PEZ (m 2563)

Torna alle gite

Descrizione

Ondulato e verde altipiano, sostenuto da ogni lato da erte bastionate rocciose, lo Sciliar si collega al Gruppo del Catinaccio, tramite la stretta cresta di Terrarossa, sulla quale corre la facile via ferrata del Sentiero Massimiliano. Cresta aerea, non difficile, panoramicissima, è la nostra via di salita all’altipiano. Non meno suggestiva la discesa nelle gole dello Schlernbach seguendo il Knüppelweg, un’insolita passerella di tavolati di legno che da oltre cinquecento anni consente di far salire il bestiame sul fondo della profonda forra all’alpeggio di Sesselschweige. Il paesaggio, già dal primo giorno salendo per la solitaria Val Ciamin al Rifugio Bergamo, è quello classico delle Dolomiti: splendidi prati e vertiginose pareti verticali. Vastissimo il panorama di vetta del Monte Pez..

Dettagli gita

3 giorni
08/09/2009 -> 10/09/2009
Seniores
dal parcheggio di Malga Ciamin, poco sopra Tires
Claudio Tubini e Natalino Renso
EEA/F (EEA/F)
1° giorno: ore 3; m 950. 2° giorno: ore 6; m 900. 3° giorno: ore 4; m 150 in salita e 1200 in discesa