CIMA DI VALPERNA/PERNTALERSPITZE (m 2450)

Torna alle gite

Descrizione

Ripidi e scoscesi sugli altri versanti, i Monti di Fundres si allungano a sud verso la bassa Pusteria con dolci, ampie dorsali fino ai bei terrazzi di Terento e di Falzes. Pendii aperti, soleggiati, con grandi vedute sulla valle e su un ampio giro di vette dolomitiche, e terreno ideale per tranquille escursioni invernali. Tra queste, la salita alla Cima di Valperna, conosciuta anche col toponimo tedesco di Perntalerspitze. Un po’ più trascurata e meno nota delle vicine Cima di Pozzo, Il Giogo e la cima del Sambock, l’ascensione regala un divertente e panoramico itinerario, non difficile e generalmente sicuro. La vista spazia dalle Alpi dello Zillertal alle Vedrette di Ries, dalle Dolomiti di Sesto alla Val Sarentina. Prati, vecchie malghe e radi boschi di larice e cirmolo, in un percorso tutto al sole, ideale escursione di inizio stagione.

Dettagli gita

07/01/2012
Escursionistica su neve
da Falzes seguendo la strada per Plata, fino al bivio per la Bärentaler.
Alberto Marchi
E (Escursionistica)
ore 5; m 1100