AL LAGO ERDÈMOLO

Torna alle gite

Descrizione

AL LAGO ERDÈMOLO

La camminata fino al Lago di Erdemolo è probabilmente l’escursione più famosa di tutta la Valle dei Mòcheni. Il laghetto di origine glaciale è chiuso in un ampio anfiteatro nel quale la neve rimane (o meglio, rimaneva) spesso anche a stagione avanzata. Dal laghetto nasce il torrente Fèrsina, che sembra incredibile a vedersi, è uno dei principali affluenti di sinistra dell’Adige. Purtroppo negli ultimi anni si va progressivamente restringendo e perdendo la sua caratteristica forma a cuore, che ha contribuito a renderlo famoso. Bei boschi e un bel giro di cime.

Dal parcheggio in Loc.Frotten, alla testata della Val dei Mòcheni (m 1508). Facile camminata, poco impegnativa. Può essere vantaggiosamente completata con la bella traversata, quasi pianeggiante, che raggiunge il Rifugio Sette Selle, tagliando in quota tutto il versante orientale dell’Hoamonder. Oppure indugiare nella visita al Museo-Miniera nei pressi del Maso Erdèmolo.

Dettagli gita

26/09/2021
Montagna famiglie
Catena del Lagorai – Val dei Mòcheni
Moreno Catteschi
Marco Fraccaroli
650 m
E (Escursionistica)
Poco impegnativa
5,30 ore
Mezzi propri