AL DOSSO ALTO (m 1554) SUL MONTE FAUSIOR

Torna alle gite

Descrizione

Propaggine settentrionale della dorsale Gazza-Paganella, il Monte Fausiòr si allunga fra il Passo Santél, sulla provinciale tra Andalo e Fai, e la stretta del Noce nella Gola della Rocchetta, a Mezzolombardo. È un lungo dosso di bosco e radure di pascolo, sospeso su ripidi fianchi e quasi pianeggiante in alto, fra i due rilievi gemelli del Dosso Alto e del Dosso della Tia. Messo un po’ in ombra dalla notorietà turistica della vicina Paganella, viene frequentato solo da chi cerca la tranquillità e ama la solitudine. Proprio come piace all’orso che è tornato ad abitare i suoi boschi. Non aspettatevi di incontrarlo. Più facile sorprendere la fuga di un capriolo spaventato o tra i rami degli alberi il volo solenne dell’aquila. Escursione piacevole e poco impegnativa, prevalentemente su stradine forestali, aperta a belle vedute sulla Piana Rotaliana e i monti della Val d’Adige e della Val di Non. Notevoli e ravvicinati gli scorci sulle cime del settore settentrionale del Brenta.

Dettagli gita

28/05/2014
Seniores
Gianni Accordini e Giuseppe Salpari
E (Escursionistica)
ore 5 - m 600