A MALGA PLAZ E ALL’ARCA DI FRAPORTE

Torna alle gite

Descrizione

Spesso indicata sulle carte come Malga Prato di Castello, sul posto è nota solo come Malga Plaz o Splaz. Probabilmente è uno dei luoghi meno frequentati del versante meridionale del Brenta. Immeritatamente. Sorge sull’ultimo, soleggiato spallone prativo che scende dal Cròz delle Pozze, anticima meridionale del più elevato Castello dei Camosci. La posizione è aperta sulle piane del Bleggio e del Lomaso, sulle montagne che chiudono il giro d’orizzonte, dall’Adamello al Bondone, e naturalmente sull’abitato di Stenico col suo castello. Poco lontano, nel fondo selvaggio della Val Laòne, l’Arca di Fraporte è uno dei maggiori ponti naturali del Trentino, un arco di roccia di quasi 50 metri di larghezza e altrettanti d’altezza, risultato del crollo della volta di una grotta maestosa. Il rumoreggiare dell’acqua e la luce che tra il fogliame penetra nel fondo angusto della valle creano un effetto estremamente suggestivo. Sono queste le mete di una tranquilla escursione sulle ultime propaggini meridionali del Brenta, ideale a tarda primavera.

Dettagli gita

27/05/2015
Seniores
Alberto Marchi e Natalino Renso
E (Escursionistica)
ore 5 dislivello m 750