A CIMA PALON (m 2232)

Torna alle gite

Descrizione

A CIMA PALON (m 2232)

Noto e frequentato itinerario che dal Pian delle Fugazze raggiunge la sommità del Pasubio. Risale il lungo crinale che da Cima Palon scende a sud a separare i due profondi intagli della Val delle Prigioni e della Val Canale. Percorso piacevole e panoramico nel primo tratto lungo la stradina militare della Val di Fieno, diventa veramente spettacolare lungo l’ardita mulattiera di cresta. Bellissimo l’affaccio allo sbocco della prima galleria cannoniera sul vertiginoso appicco ovest del Soglio d’Incudine e sui Roccioni della Lora.

Dal Passo Pian delle Fugazze (m 1162), per stradina militare e comodi tratti di sentiero si risale la Val di Fieno fino all’imbocco della Galleria d’Havet (m 1857), dove inizia il percorso de “Le Creste”per Cima Palon. Discesa al Rifugio gen. A. Papa e ritorno al Pian delle Fugazze lungo la Val Canale. Escursione circolare che alterna stradelle e sentieri, impegnativa ma non difficile. Solo il tratto di cresta, su terreno a tratti ripido, scabroso e un po’ esposto, richiede un minimo di attenzione e prudenza. 

Gita organizzata dal Gruppo Giovani, aperta a tutti.

Iscrizioni dal sito, aperte due lunedì prima dell’escursione. Per info scrivere a michele.breda@cesarebattisti.org

Dettagli gita

28/07/2024
Giovani Battistini
lungo il crinale del Soglio d’Incudine Prealpi vicentine – Gruppo del Pasubio
Antonella Rigon e Michele Breda
14 km 1150 m
EE (Escursionistica esperti)
6,30 ore
Mezzi propri