A CIMA CAREGA DAL VAJO BIANCO

Torna alle gite

Descrizione

Parallelo al più noto e frequentato Vajo dei Colori, il Vajo Bianco si stacca dal Vajo dei Camosci per affacciarsi, dopo una salita di 250 m, sul Vallone di Campobrun alla Bocchetta del Capitello. L’ambiente, caratterizzato dalle incombenti pareti giallastre del Molare, è decisamente impressionante. Al di là di una pendenza generalmente sostenuta (che arriva ai 50°), le difficoltà sono concentrate proprio all’attacco del vajo. Si tratta di superare un deciso risalto di rocce gradinate (5 m, IV), di cui con buon innevamento di solito quasi neanche ci si accorge.

Da Revolto, passando per la Bocchetta dei Fondi e la Sella dei Cotorni. Posti necessariamente limitati, priorità di iscrizione verrà data ai partecipanti alle alpinistiche di gennaio e febbraio.

 

Dettagli gita

06/03/2021
Alpinistica
Piccole Dolomiti – Gruppo del Carega
Francesco De Boni
1300 m
PD+ (Alpinistica impegnativa)
Impegnativa
6 ore
Mezzi propri
Racchette da neve
Sonda e pala
ARTVA
Completa da alpinismo